sabato 12 maggio 2007

serrande chiuse

Alle 5.30, ma anche alle 6.00 di mattina siamo ancora "chiusi" in albergo.
Chiusi? Si', nel senso che non sembra esserci il modo di uscirne.
La hall e' adibita a dormitorio (3 persone stese a dormire sul pavimento) e le serrande dell'ingresso calate.
E' se una come me volesse uscire di mattina presto? Mah?? Oggi provero' a chiedere.

Terzo episodio della serie "Tuan e l'ospedale francese".
Riassunto delle puntate precedenti.
24/04: prima visita sommaria in cui tutto e' OK.
02/05: dopo febbre a 39, 3 giorni con 4 scariche diarrotiche e toccamenti all'orecchio, seconda visita in cui la diagnosi e' otite e la prescrizione e' di antibiotico per 5 giorni + gocce + fisiologica per il naso + tachipirina se serve, con consiglio di andare dall'otorino se dopo 5 giorni dovessero riproporsi problemi.
Ci spiegano di tenergli pulito il naso e di NON pulire le orecchie, ma lei, la pediatra le pulisce con il cotton fioc(????) Ma non e' che non si dovrebbe fare??
Passano i 5 giorni piu' altri due, in cui decidiamo di proseguire l'antibiotico per sicurezza e perche' Tuan continua a toccarsi l'orecchio.
Il 9 maggio non gli diamo piu' nulla e il 10 inizia a star male la mattina e alle 12 ha 38.7 di febbre. La tachipirina calma la febbre e la sera Tuan sta meglio.
Avevamo pero' a quel punto deciso di farlo vedere dall'otorino(anche preoccupati in previsione del viaggio) e cosi' ieri pomeriggio ultimo viaggetto in taxi verso l'ospedale francese.
Questa volta il medico e' un otorino che, sorpresa, mi dice che il bimbo non ha alcuna otite e che l'antibiotico non era affatto necessario.
Bene!! Ma e la febbre??? Mah.....Qualunque cosa!
E intanto Tuan si e' beccato gli antibiotici e le gocce per nulla :-((
Se questo otorino ha ragione, il pediatra precedente ha sbagliato e noi a fidarci di lui.
Ma che puo' fare un "non esperto" in questi casi oltre che fidarsi????
Forse seguire l'istino che ti dice che dei medici, soprattutto quando non li conosci e' meglio non fidarsi troppo???
Ciao da Marcella molto perplessa........
Tuan intanto sta bene, un po' agitato, ma bene :-)
Ieri Massimo, intanto che io ero in ospedale e' andato con gli altri a ritirare il passaporto vietnamita di Tuan all'ufficio immigrazione e all'Air France a confermare i voli.
Mercoledi' prossimo si parte e mercoledi' mattina in ambasciata per ritirare il visto di ingresso di Tuan.
Speriamo bene.....
Comunque il prospetto di volo e' questo:
Hanoi partenza ore 19.45
Parigi arrivo ore 6.20
Parigi partenza ore 12.35
Venezia arrivo ore 14.15
PS: come al solito rete a rilento, dunque non sono riuscita a leggere nulla. Mi spiace. Provero' oggi a cercare un internet point che funzioni decentemente.

1 commento:

Saby&Tullio ha detto...

carissimi M&M scriviamo lo stesso caso mai riusciste a leggere... ci dispiace che Minh Tuan sia stato ancora poco bene...ho provato anche a chiamarvi ma nn sono riuscita a prendere la linea :-(
proverò anche domani...

forza ragà che tra poco sarete di ritorno...e a casa tutto si risolve...

baci Saby&Tully